Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Indicatori Ambientali Storico Rifiuti Gestione dei rifiuti Rifiuti speciali smaltiti nelle diverse tipologie di discarica agg 31/12/2007
Indicatore Obiettivo DPSIR Stato attuale indicatore Trend della risorsa
Rifiuti speciali smaltiti nelle diverse tipologie di discarica agg 31/12/2007 E’ in diminuzione lo smaltimento dei rifiuti speciali in discarica? PR

DESCRIZIONE

L’analisi dell’avvio dei rifiuti speciali smaltimento permette di focalizzare l’attenzione sulle tipologie di rifiuti per cui la discarica risulta attualmente l’unica alternativa possibile.

OBIETTIVO

Non è identificabile un valore di riferimento aggiornato al 2007 per la valutazione dello stato attuale dell’indicatore.

VALUTAZIONE

Il numero delle discariche dedicate allo smaltimento dei rifiuti speciali in Veneto nel 2007 è di 57, di cui 13 per rifiuti non pericolosi (ex 2B) e 44 per rifiuti inerti (ex 2A). La quantità di rifiuti speciali smaltiti nel 2007 ammonta a 2.171.322 tonnellate, di cui 1.044.855 tonnellate in discariche per rifiuti inerti (ex 2A ), 759.388 tonnellate in discariche di rifiuti non pericolosi (ex 2B) e 367.078 tonnellate in discariche per rifiuti non pericolosi (ex prima categoria).

La quantità di rifiuti speciali smaltita in discarica, dopo una prima fase di consistente riduzione (anni 1997-1999), dovuta al rapido sviluppo delle attività di recupero che hanno potuto usufruire di agevolazioni normative (sia semplificazioni amministrative che agevolazioni economiche con riduzioni dell’ecotassa e delle garanzie finanziarie), si è di fatto stabilizzata (anni 2000-2007), registrando comunque un trend di diminuzione complessivo negli ultimo triennio .

versioni anni precedenti: 2005, 2006

ELABORAZIONI DEI DATI

RS nelle diverse discariche.xls
RS nelle diverse discariche.xls
Metadati
Data ultimo aggiornamento 1/8/2010
Fonte dei dati ARPAV
Fonte dell'indicatore ARPAV – Osservatorio Regionale Rifiuti , ISPRA - Rapporto Rifiuti 2008
Sorgente digitale dei dati
Scopo
Unità di misura tonnellate/anno, percentuale (%)
Metodo di elaborazione
Riferimento normativo D.Lgs. 152/06 - D.Lgs. 36/2003;
Valore di riferimento
Periodicità di rilevamento dei dati annuale
Periodicità di rilevamento dell'indicatore annuale
Periodicità di riferimento dal 1/1/1995 - al 31/12/2007
Unità elementare di rilevazione discarica
Livello minimo geografico Provinciale
Copertura geografica regionale
Aspetti da migliorare
Link utili ISPRA -Rapporto Rifiuti 2008 - capitolo rifiuti speciali (http://www.apat.gov.it/site/_files/Rap-rif08/Capitolo_6.pdf)
DPSIR
  • D - Determinante
  • P - Pressione
  • S - Stato
  • I - Impatto
  • R - Risposta
Stato attuale
  • Positivo
  • Intermedio o incerto
  • Negativo
Trend della risorsa
  • In miglioramento
  • Stabile o incerto
  • In peggioramento