Strumenti personali
Tu sei qui: Portale
Concorsi

Paginazione

Non ci sono concorsi attivi
Tutti i concorsi »
Albo online

E’ possibile consultare online i provvedimenti ARPAV.

Consulta i provvedimenti
Mypay - pagoPa

banner_mypay.jpg

SI-URP

SIURP_banner.jpg

 
Notizie in primo piano

18/06/2021

Arpa Piemonte e Arpa Veneto siglano un accordo per una stretta collaborazione su indagini virologiche sul Sars-Cov-2 e determinazioni di PFAS

Il Commissario Straordinario di Arpa Veneto Luca Marchesi e il Direttore Generale di Arpa Piemonte Angelo Robotto hanno siglato oggi un accordo per una collaborazione tecnico-scientifica per studi ed indagini virologiche sperimentali connesse all’epidemia da Sars-Cov-2 su acque reflue civili ed aria in ambienti indoor e outdoor, nonché in materia di determinazione di sostanze perfluoroalcheliche (PFAS). L’accordo siglato oggi ha l’obiettivo di mettere a confronto le metodologie analitiche e i risultati delle indagini ambientali per approfondire, migliorare e continuare il lavoro svolto al fine di rendere disponibili al mondo scientifico, sia sanitario che ambientale, dati, procedure e analisi sulle matrici ambientali sempre più legate e interconnesse alla salute umana.

17/06/2021

Un mare Adriatico pulito per le generazioni future: ieri l’evento del progetto MARLESS

Si è svolto ieri il primo High Level Event organizzato nell’ambito del progetto europeo INTERREG ITA-HR MARLESS di cui ARPAV è capofila. L'evento, denominato "A clean Adriatic Sea for Future Generations", Un mare Adriatico pulito per le generazioni future, ha coinvolto attivamente decisori politici e tecnici sul Marine Litter, il problema dei rifiuti marini.

17/06/2021

La bellezza del cielo stellato: una risorsa da tutelare. Evento il 18 giugno 2021

Venerdì 18 giugno alle 20.30 al Mulino Braida di Talmassons (UD) si parlerà di inquinamento luminoso e si potrà osservare il cielo stellato grazie ai punti di osservazione al telescopio predisposti per l’evento. Prima dell’osservazione del cielo un breve incontro con esperti del tema, tra cui Andrea Bertolo di Arpav che si confronterà con la collega di Arpa Friuli Venezia Giulia sulla situazione dell’inquinamento luminoso nelle due regioni.

15/06/2021

Mobilità sostenibile e bicicletta: incentivi da ARPAV al “Bike to work”

ARPAV ha approvato il progetto per la mobilità sostenibile Casa-Lavoro “Bike to work” per i suoi dipendenti per premiare chi va al lavoro in bicicletta con un incentivo di 25 centesimi al km. È un avvio sperimentale per i prossimi sei mesi per verificare la risposta del personale. La proposta fa parte del Piano degli Spostamenti Casa-Lavoro 2020-2021, primo strumento dedicato alla mobilità aziendale sostenibile adottato dall’Agenzia il 30 dicembre scorso.

11/06/2021

I pappi dei pioppi: simpatico scioglilingua

In primavera numerosi fiocchi bianchi aleggiano in pianura: sono i pappi di una pianta molto rappresentativa della Pianura Padana, il pioppo (genere Populus L.), molto diffuso lungo fiumi, rive dei laghi e boschi, coltivato sia come pianta ornamentale che per l’impiego nell’industria cartaria. I pappi sono i frutti del pioppo, dotati di numerosi semi con lunghi peli cotonosi. Molte persone lamentano fastidi e allergie e pensano che i piumini di queste piante possano esserne la causa. In realtà i pappi non trasportano il polline dei pioppi (ecco lo scioglilingua!), ma servono alla pianta per trasportare il seme ad opera del vento, per poi dare vita ad altri pioppi.

10/06/2021

Colate detritiche. L'allertamento della popolazione nel terzo webinar di INADEF

Pochi minuti che però sono fondamentali per mettere in sicurezza le persone e i beni. Allertare la popolazione prima che si inneschi una colata detritica è un obiettivo ambizioso a cui si può arrivare grazie all’uso di nuove tecnologie. Di questo parlerà il 14 giugno Matteo Cesca di Arpav nell’incontro “L’allerta per le colate detritiche”, ultimo di tre seminari online organizzati da Arpav e Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali dell’Università degli Studi di Padova. L’evento si terrà dalle 18 alle 19.30 ed è aperto ai cittadini interessati al tema e ai tecnici del settore.

Azioni sul documento

ultima modifica 27/01/2020 09:20