Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Aria Qualità dell'aria Qualità aria primi dati 2021

Qualità aria primi dati 2021

A pochi giorni dalla conclusione del 2021, Arpav ha pubblicato il report "La qualità dell'aria in breve. Anno 2021", che fornisce al pubblico una prima serie di informazioni rilevanti sull’inquinamento atmosferico registrato in Veneto nell'anno appena trascorso, grazie ai dati misurati dalla strumentazione automatica presente nelle centraline fisse della rete di monitoraggio della qualità dell’aria.

Con questa seconda edizione del report, pubblicato per la prima volta l’anno precedente e riferito ai dati 2020, l’Agenzia intende continuare nella comunicazione chiara e tempestiva di informazioni sulla qualità dell’aria, garantendo trasparenza e accessibilità alle informazioni ambientali relative all’inquinamento atmosferico.

L’attenzione nel report è su quattro inquinanti atmosferici chiave: biossido di azoto, polveri PM10 e PM2.5 e ozono, che vengono determinati in tempo reale dalle centraline fisse e i cui indicatori sono già calcolabili a pochi giorni dal termine dell’anno. Per ognuno di questi inquinanti il documento fornisce una valutazione sintetica della situazione regionale nel 2021 e un confronto con i dati del quadriennio precedente.

Questo primo studio sarà completato dalla Relazione Regionale della Qualità dell’Aria, che sarà integrata con tutti i dati degli inquinanti misurati.

L'infografica presenta sinteticamente i risultati per i quattro inquinanti

qualita aria_primi dati 2021

Azioni sul documento

ultima modifica 12/01/2022 12:28

Stazioni qualità dell'aria

Mappa delle stazioni attive in Veneto

APP qualità Aria

APP Aria

ArpavPM10bot-Telegram

ico_bot_telegram.jpg

#VENETARIA Miglioriamo insieme l'aria

#Venetaria ico

Smog sopra i limiti comportamenti

comportamenti

A proposito di … Uso della legna come combustibile

A proposito di … Uso della legna come combustibile copertina

Sono amico dell'aria pulita...

banner_PM10_KIDS.jpg