Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAV Organizzazione Dipartimenti Provinciali

Dipartimenti Provinciali

Dipartimento Provinciale ARPAV di Belluno

Dipartimento Provinciale ARPAV di Padova

Dipartimento Provinciale ARPAV di Rovigo

Dipartimento Provinciale ARPAV di Treviso

Dipartimento Provinciale ARPAV di Venezia

Dipartimento Provinciale ARPAV di Verona

Dipartimento Provinciale ARPAV di Vicenza

 

DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI BELLUNO

Direttore: Anna Favero
Via F. Tomea, 5
32100 Belluno Italy
Tel. 0437-935511 Fax 0437-30340
e-mail: dapbl@arpa.veneto.it
PEC: dapbl@pec.arpav.it

  • Ha la responsabilità del coordinamento delle strutture sott’ordinate e della gestione complessiva del Dipartimento;
  • Assicura supporto al Servizio Coordinamento Istruttorie nei procedimenti istruttori di VIA e VAS a livello regionale con particolare riferimento agli aspetti legati alla conoscenza del territorio e alla sua storicità;
  • Contribuisce alla verifica di ottemperanza delle prescrizioni attribuite all’Agenzia e previste dai Decreti Ministeriali di approvazione delle Grandi Opere, sulla base della ripartizione delle competenze tra le strutture definite nei provvedimenti di ARPAV;
  • Si raccorda con la Direzione Tecnica per l’attuazione coordinata delle direttive aziendali;
  • Si raccorda con le strutture degli enti locali e sanitari del territorio per la realizzazione degli obiettivi stabiliti negli accordi di programma, nei programmi annuali e pluriannuali di attività e nelle convenzioni;
  • Istruisce provvedimenti e adotta determinazioni, secondo i regolamenti interni stabiliti dalla Direzione Generale;
  • Organizza l’attuazione delle attività di competenza dipartimentale inerenti la manutenzione delle strutture e degli impianti tecnologici, secondo le direttive del Servizio Tecnico e Logistica;
  • Svolge le deleghe attribuite dal Direttore Generale quale datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008.

Il Dipartimento Provinciale di Belluno si articola in:

SERVIZIO CONTROLLI

Dirigente: Giuseppe Daniel
Tel. 0437-935509 Fax 0437-30340

  • Svolge le funzioni di vicario in caso di assenza o impedimento del Direttore del Dipartimento di afferenza;
  • Organizza, coordina ed ha la responsabilità sulle attività di controllo ambientale sul territorio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Organizza e gestisce l’Istituto della Pronta Disponibilità per il DAP;
  • Gestisce le attività per i controlli sulle fonti di pressione e per la vigilanza ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi.

SERVIZIO MONITORAGGIO E VALUTAZIONI

Dirigente: Antonella Bortoluzzi
Tel. 0437-935596 Fax 0437-30340

  • Svolge l’attività di monitoraggio dello stato dell’ambiente ed in particolare delle matrici aria, acque e suolo;
  • Coordina, a livello di DAP, la pianificazione dell’attività, la relativa rendicontazione e la reportistica ambientale;
  • Analizza e valuta i dati ambientali relativi ai fenomeni di inquinamento, mediante l’impiego di modellistica ambientale, con alimentazione dei sistemi informativi aziendali;
  • Coordina e gestisce i dati delle stazioni fisse o rilocabili delle reti di monitoraggio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Approfondisce una specifica tematica su scala regionale, a supporto del competente Osservatorio, secondo disposizioni del Direttore Tecnico;
  • Svolge rilievi di biologia ambientale sul territorio regionale secondo le direttive tecniche del Referente Specialistico individuato dal Direttore Tecnico dell’Agenzia;
  • Organizza, coordina e gestisce anche in collaborazione con altre strutture dell’Agenzia i controlli preventivi e successivi sulle attività connesse alla produzione di energia idroelettrica e più in generale verifica lo stato dei laghi alpini anche in un’ottica regionale;
  • Coordina e gestisce attività progettuale anche di valenza internazionale a livello locale e regionale su indicazione della Direzione del Dipartimento dopo approvazione della Direzione Generale;
  • Svolge l’attività di competenza in materia di audit sulle grandi opere.

Unità Operativa Fisica

Dirigente: Lucio Pasquini

  • Gestisce le attività per i controlli di fisica ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi;
  • Gestisce le reti di monitoraggio degli Agenti Fisici.

 

DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI PADOVA

Direttore: Alessandro Benassi
Via Ospedale Civile, 24
35121 Padova Italy
Tel. 049-8227801 Fax 049-8227810
e-mail: dappd@arpa.veneto.it
PEC: dappd@pec.arpav.it

 

  • Ha la responsabilità del coordinamento delle strutture sott’ordinate e della gestione complessiva del Dipartimento;
  • Assicura supporto al Servizio Coordinamento Istruttorie nei procedimenti istruttori di VIA e VAS a livello regionale con particolare riferimento agli aspetti legati alla conoscenza del territorio e alla sua storicità;
  • Contribuisce alla verifica di ottemperanza delle prescrizioni attribuite all’Agenzia e previste dai Decreti Ministeriali di approvazione delle Grandi Opere, sulla base della ripartizione delle competenze tra le strutture definite nei provvedimenti di ARPAV;
  • Si raccorda con la Direzione Tecnica per l’attuazione coordinata delle direttive aziendali;
  • Si raccorda con le strutture degli enti locali e sanitari del territorio per la realizzazione degli obiettivi stabiliti negli accordi di programma, nei programmi annuali e pluriannuali di attività e nelle convenzioni;
  • Istruisce provvedimenti e adotta determinazioni, secondo i regolamenti interni stabiliti dalla Direzione Generale;
  • Organizza l’attuazione delle attività di competenza dipartimentale inerenti la manutenzione delle strutture e degli impianti tecnologici, secondo le direttive del Servizio Tecnico e Logistica;
  • Svolge le deleghe attribuite dal Direttore Generale quale datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008.


Il Dipartimento Provinciale di Padova si articola in:

 

SERVIZIO CONTROLLI

Dirigente: Ivano Pigato
Tel. 049-8227821 Fax 049-8227810

  • Svolge le funzioni di vicario in caso di assenza o impedimento del Direttore del Dipartimento di afferenza;
  • Organizza, coordina ed ha la responsabilità sulle attività di controllo ambientale sul territorio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Organizza e gestisce l’Istituto della Pronta Disponibilità per il DAP;
  • Gestisce le attività per i controlli sulle fonti di pressione e per la vigilanza ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi.

SERVIZIO MONITORAGGIO E VALUTAZIONI

Dirigente: Claudio Gabrieli
Tel. 049-8227818 Fax 049-8227810

  • Svolge l’attività di monitoraggio dello stato dell’ambiente ed in particolare delle matrici aria, acque e suolo;
  • Coordina, a livello di DAP, la pianificazione dell’attività, la relativa rendicontazione e la reportistica ambientale;
  • Analizza e valuta i dati ambientali relativi ai fenomeni di inquinamento, mediante l’impiego di modellistica ambientale, con alimentazione dei sistemi informativi aziendali;
  • Coordina e gestisce i dati delle stazioni fisse o rilocabili delle reti di monitoraggio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Approfondisce una specifica tematica su scala regionale, a supporto del competente Osservatorio, secondo disposizioni del Direttore Tecnico;
  • Coordina e gestisce attività progettuale anche di valenza internazionale a livello locale e regionale su indicazione della Direzione del Dipartimento dopo approvazione della Direzione Generale;
  • Svolge l’attività di competenza in materia di audit sulle grandi opere.

Unità Operativa Fisica

Dirigente: Andrea Bertolo

  • Gestisce le attività per i controlli di fisica ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi;
  • Gestisce le reti di monitoraggio degli Agenti Fisici;
  • Organizza, coordina e gestisce, anche in collaborazione con altre strutture dell’Agenzia, le attività tecniche dell’Osservatorio Permanente sul fenomeno dell’Inquinamento Luminoso previsto dalla L.R. 17/09, presieduto dal Direttore Generale.

 

DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI ROVIGO

Direttore: Vincenzo Restaino
Viale Porta Po, 87
45100 Rovigo Italy
Tel. 0425-473211 Fax 0425-473201
e-mail: dapro@arpa.veneto.it
PEC: dapro@pec.arpav.it

  • Ha la responsabilità del coordinamento delle strutture sott’ordinate e della gestione complessiva del Dipartimento;
  • Assicura supporto al Servizio Coordinamento Istruttorie nei procedimenti istruttori di VIA e VAS a livello regionale con particolare riferimento agli aspetti legati alla conoscenza del territorio e alla sua storicità;
  • Contribuisce alla verifica di ottemperanza delle prescrizioni attribuite all’Agenzia e previste dai Decreti Ministeriali di approvazione delle Grandi Opere, sulla base della ripartizione delle competenze tra le strutture definite nei provvedimenti di ARPAV;
  • Si raccorda con la Direzione Tecnica per l’attuazione coordinata delle direttive aziendali;
  • Si raccorda con le strutture degli enti locali e sanitari del territorio per la realizzazione degli obiettivi stabiliti negli accordi di programma, nei programmi annuali e pluriannuali di attività e nelle convenzioni;
  • Istruisce provvedimenti e adotta determinazioni, secondo i regolamenti interni stabiliti dalla Direzione Generale;
  • Organizza l’attuazione delle attività di competenza dipartimentale inerenti la manutenzione delle strutture e degli impianti tecnologici, secondo le direttive del Servizio Tecnico e Logistica;
  • Svolge le deleghe attribuite dal Direttore Generale quale datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008.

Il Dipartimento Provinciale di Rovigo si articola in:

 

SERVIZIO CONTROLLI

Dirigente: Placido Bertin
Tel. 0425-473221 Fax 0425-473201

  • Svolge le funzioni di vicario in caso di assenza o impedimento del Direttore del Dipartimento di afferenza;
  • Organizza, coordina ed ha la responsabilità sulle attività di controllo ambientale sul territorio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Organizza e gestisce l’Istituto della Pronta Disponibilità per il DAP;
  • Gestisce le attività per i controlli sulle fonti di pressione e per la vigilanza ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi.

SERVIZIO MONITORAGGIO E VALUTAZIONI

Dirigente: Luca Menini
Tel. 0425-473222 Fax 0425-473201

  • Svolge l’attività di monitoraggio dello stato dell’ambiente ed in particolare delle matrici aria, acque e suolo;
  • Coordina, a livello di DAP, la pianificazione dell’attività, la relativa rendicontazione e la reportistica ambientale;
  • Analizza e valuta i dati ambientali relativi ai fenomeni di inquinamento, mediante l’impiego di modellistica ambientale, con alimentazione dei sistemi informativi aziendali;
  • Coordina e gestisce i dati delle stazioni fisse o rilocabili delle reti di monitoraggio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Approfondisce una specifica tematica su scala regionale, a supporto del competente Osservatorio, secondo disposizioni del Direttore Tecnico;
  • Svolge rilievi di biologia ambientale sul territorio regionale secondo le direttive tecniche del Referente Specialistico individuato dal Direttore Tecnico dell’Agenzia;
  • Coordina e gestisce attività progettuale anche di valenza internazionale a livello locale e regionale su indicazione della Direzione del Dipartimento dopo approvazione della Direzione Generale;
  • Svolge l’attività di competenza in materia di audit sulle grandi opere.

Unità Operativa Fisica

Dirigente: Alessandro Lucchin

  • Gestisce le attività per i controlli di fisica ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi;
  • Gestisce le reti di monitoraggio degli Agenti Fisici.

DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI TREVISO

Direttore: Rodolfo Bassan
Via Santa Barbara, 5/a
31100 Treviso Italy
Tel. 0422-558500/515 Fax 0422-558516
e-mail: daptv@arpa.veneto.it
PEC: daptv@pec.arpav.it

  • Ha la responsabilità del coordinamento delle strutture sott’ordinate e della gestione complessiva del Dipartimento;
  • Assicura supporto al Servizio Coordinamento Istruttorie nei procedimenti istruttori di VIA e VAS a livello regionale con particolare riferimento agli aspetti legati alla conoscenza del territorio e alla sua storicità;
  • Contribuisce alla verifica di ottemperanza delle prescrizioni attribuite all’Agenzia e previste dai Decreti Ministeriali di approvazione delle Grandi Opere, sulla base della ripartizione delle competenze tra le strutture definite nei provvedimenti di ARPAV;
  • Si raccorda con la Direzione Tecnica per l’attuazione coordinata delle direttive aziendali;
  • Si raccorda con le strutture degli enti locali e sanitari del territorio per la realizzazione degli obiettivi stabiliti negli accordi di programma, nei programmi annuali e pluriannuali di attività e nelle convenzioni;
  • Istruisce provvedimenti e adotta determinazioni, secondo i regolamenti interni stabiliti dalla Direzione Generale;
  • Svolge le funzioni in materia di sicurezza del lavoro previste da provvedimenti emanati dalla Direzione Generale;
  • Organizza l’attuazione delle attività di competenza dipartimentale inerenti la manutenzione delle strutture e degli impianti tecnologici, secondo le direttive del Servizio Tecnico e Logistica;
  • Svolge le deleghe attribuite dal Direttore Generale quale datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008.

 

Il Dipartimento Provinciale di Treviso si articola in:

SERVIZIO CONTROLLI

Dirigente: Davide De Dominicis
Tel. 0422-558502 Fax 0422-558516

  • Svolge le funzioni di vicario in caso di assenza o impedimento del Direttore del Dipartimento di afferenza;
  • Organizza, coordina ed ha la responsabilità sulle attività di controllo ambientale sul territorio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Organizza e gestisce l’Istituto della Pronta Disponibilità per il DAP;
  • Gestisce le attività per i controlli sulle fonti di pressione e per la vigilanza ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi.

SERVIZIO MONITORAGGIO E VALUTAZIONI

Dirigente: Maria Rosa
Tel. 0422-558541 Fax 0422-558516

  • Svolge l’attività di monitoraggio dello stato dell’ambiente ed in particolare delle matrici aria, acque e suolo;
  • Coordina, a livello di DAP, la pianificazione dell’attività, la relativa rendicontazione e la reportistica ambientale;
  • Analizza e valuta i dati ambientali relativi ai fenomeni di inquinamento, mediante l’impiego di modellistica ambientale, con alimentazione dei sistemi informativi aziendali;
  • Coordina e gestisce i dati delle stazioni fisse o rilocabili delle reti di monitoraggio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Approfondisce una specifica tematica su scala regionale, a supporto del competente Osservatorio, secondo disposizioni del Direttore Tecnico;
  • Coordina e gestisce attività progettuale anche di valenza internazionale a livello locale e regionale su indicazione della Direzione del Dipartimento dopo approvazione della Direzione Generale;
  • Svolge l’attività di competenza in materia di audit sulle grandi opere.

Unità Operativa Fisica

Dirigente: Franco Andolfato

  • Gestisce le attività per i controlli di fisica ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi;
  • Gestisce le reti di monitoraggio degli Agenti Fisici.

 

DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI VENEZIA

Direttore: Mirco Zambon (sostituzione)
Via Lissa, 6
30174 Venezia Mestre Italy
Tel. 041-5445511 Fax 041-5445500
e-mail: dapve@arpa.veneto.it
PEC: dapve@pec.arpav.it

  • Ha la responsabilità del coordinamento delle strutture sott’ordinate e della gestione complessiva del Dipartimento;
  • Assicura supporto al Servizio Coordinamento Istruttorie nei procedimenti istruttori di VIA e VAS a livello regionale con particolare riferimento agli aspetti legati alla conoscenza del territorio e alla sua storicità;
  • Contribuisce alla verifica di ottemperanza delle prescrizioni attribuite all’Agenzia e previste dai Decreti Ministeriali di approvazione delle Grandi Opere, sulla base della ripartizione delle competenze tra le strutture definite nei provvedimenti di ARPAV;
  • Si raccorda con la Direzione Tecnica per l’attuazione coordinata delle direttive aziendali;
  • Si raccorda con le strutture degli enti locali e sanitari del territorio per la realizzazione degli obiettivi stabiliti negli accordi di programma, nei programmi annuali e pluriannuali di attività e nelle convenzioni;
  • Istruisce provvedimenti e adotta determinazioni, secondo i regolamenti interni stabiliti dalla Direzione Generale;
  • Organizza l’attuazione delle attività di competenza dipartimentale inerenti la manutenzione delle strutture e degli impianti tecnologici, secondo le direttive del Servizio Tecnico e Logistica;
  • Gestisce e coordina le attività inerenti il Sito di Interesse Nazionale (SIN) avvalendosi delle strutture dipartimentali e raccordandosi con le altre strutture dell’Agenzia e con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare;
  • Svolge le deleghe attribuite dal Direttore Generale quale datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008.

Il Dipartimento Provinciale di Venezia si articola in:

 

SERVIZIO CONTROLLI

Dirigente: Mirco Zambon
Tel. 041-5445552 Fax 041-5445500

  • Svolge le funzioni di vicario in caso di assenza o impedimento del Direttore del Dipartimento di afferenza;
  • Organizza, coordina ed ha la responsabilità sulle attività di controllo ambientale sul territorio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Organizza e gestisce l’Istituto della Pronta Disponibilità per il DAP;
  • Gestisce le attività per i controlli sulle fonti di pressione e per la vigilanza ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi.

SERVIZIO MONITORAGGIO E VALUTAZIONI

Dirigente: Marco Ostoich
Tel. 041-5445593 Fax 041-5445500

  • Svolge l’attività di monitoraggio dello stato dell’ambiente ed in particolare delle matrici aria, acque e suolo;
  • Coordina, a livello di DAP, la pianificazione dell’attività, la relativa rendicontazione e la reportistica ambientale;
  • Analizza e valuta i dati ambientali relativi ai fenomeni di inquinamento, mediante l’impiego di modellistica ambientale, con alimentazione dei sistemi informativi aziendali;
  • Coordina e gestisce i dati delle stazioni fisse o rilocabili delle reti di monitoraggio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Approfondisce una specifica tematica su scala regionale, a supporto del competente Osservatorio, secondo disposizioni del Direttore Tecnico;
  • Coordina e gestisce attività progettuale anche di valenza internazionale a livello locale e regionale su indicazione della Direzione del Dipartimento dopo approvazione della Direzione Generale;
  • Svolge l’attività di competenza in materia di audit sulle grandi opere;

Unità Operativa Fisica

Dirigente: Daniele Sepulcri

  • Gestisce le attività per i controlli di fisica ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi;
  • Gestisce le reti di monitoraggio degli Agenti Fisici.

SERVIZIO CENTRO VENETO ACQUE MARINE E LAGUNARI

Dirigente: Paolo Parati
Tel. 049 - 7393726/727

  • Coordina la Segreteria Tecnica ARPAV sulle tematiche di competenza;
  • Svolge le attività concernenti le acque marino costiere, la vita dei molluschi, la sorveglianza algale ed i ripascimenti e coordina le attività concernenti la microbiologia e la biologia del mare;
  • Coordina i Piani di monitoraggio istituzionali sulla balneazione e sulle acque lagunari e di transizione in relazione con i dipartimenti provinciali e ne organizza i servizi nautici utilizzati da Arpav per le attività di prelievo e monitoraggio;
  • Organizza i flussi dei dati della rete regionale di boe meteo marine;
  • Predispone le trasmissioni di dati istituzionali, attraverso anche rapporti tecnici e bollettini; per le tematiche di competenza;
  • Svolge le funzioni di Polo Regionale dell’Osservatorio Alto Adriatico, rappresentando l’Agenzia nelle attività in ambito sovra regionale e internazionale.
  • Svolge l’attività di competenza in materia di Audit sulle grandi opere;
  • Fornisce supporto al Servizio Coordinamento Istruttorie nei procedimenti istruttori di VIA e VAS a livello Regionale, per le materie e le funzioni di competenza;
  • Contribuisce alla verifica di ottemperanza delle prescrizioni attribuite all’Agenzia e previste dai Decreti Ministeriali di approvazione delle Grandi Opere, sulla base della ripartizione delle competenze tra le strutture definite nei provvedimenti di ARPAV;
  • Contribuisce all’aggiornamento del SIRAV e altre base dati dell’Agenzia per le tematiche di competenza.

 

DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI VERONA

Direttore: Giancarlo Cunego
Via A. Dominutti, 8
37135 Verona Italy
Tel. 045-8016611 Fax 045-8016700
e-mail: dapvr@arpa.veneto.it
PEC: dapvr@pec.arpav.it

  • Ha la responsabilità del coordinamento delle strutture sott’ordinate e della gestione complessiva del Dipartimento;
  • Assicura supporto al Servizio Coordinamento Istruttorie nei procedimenti istruttori di VIA e VAS a livello regionale con particolare riferimento agli aspetti legati alla conoscenza del territorio e alla sua storicità;
  • Contribuisce alla verifica di ottemperanza delle prescrizioni attribuite all’Agenzia e previste dai Decreti Ministeriali di approvazione delle Grandi Opere, sulla base della ripartizione delle competenze tra le strutture definite nei provvedimenti di ARPAV;
  • Si raccorda con la Direzione Tecnica per l’attuazione coordinata delle direttive aziendali;
  • Si raccorda con le strutture degli enti locali e sanitari del territorio per la realizzazione degli obiettivi stabiliti negli accordi di programma, nei programmi annuali e pluriannuali di attività e nelle convenzioni;
  • Istruisce provvedimenti e adotta determinazioni, secondo i regolamenti interni stabiliti dalla Direzione Generale;
  • Organizza l’attuazione delle attività di competenza dipartimentale inerenti la manutenzione delle strutture e degli impianti tecnologici, secondo le direttive del Servizio Tecnico e Logistica;
  • Svolge le deleghe attribuite dal Direttore Generale quale datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008.

Il Dipartimento Provinciale di Verona si articola in:


SERVIZIO CONTROLLI

Dirigente: Giuseppe Stanghellini
Tel. 045-8016702 Fax 045-8016700

  • Svolge le funzioni di vicario in caso di assenza o impedimento del Direttore del Dipartimento di afferenza;
  • Organizza, coordina ed ha la responsabilità sulle attività di controllo ambientale sul territorio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Organizza e gestisce l’Istituto della Pronta Disponibilità per il DAP
  • Gestisce le attività per i controlli sulle fonti di pressione e per la vigilanza ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi.

SERVIZIO MONITORAGGIO E VALUTAZIONI

Dirigente: Ottorino Piazzi
Tel. 045-8016735 Fax 045-8016700

  • Svolge l’attività di monitoraggio dello stato dell’ambiente ed in particolare delle matrici aria, acque e suolo;
  • Coordina, a livello di DAP, la pianificazione dell’attività, la relativa rendicontazione e la reportistica ambientale;
  • Analizza e valuta i dati ambientali relativi ai fenomeni di inquinamento, mediante l’impiego di modellistica ambientale, con alimentazione dei sistemi informativi aziendali;
  • Coordina e gestisce i dati delle stazioni fisse o rilocabili delle reti di monitoraggio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Approfondisce una specifica tematica su scala regionale, a supporto del competente Osservatorio, secondo disposizioni del Direttore Tecnico;
  • Coordina e gestisce attività progettuale anche di valenza internazionale a livello locale e regionale su indicazione della Direzione del Dipartimento dopo approvazione della Direzione Generale;
  • Svolge l’attività di competenza in materia di audit sulle grandi opere;

Unità Operativa Fisica

Dirigente: Francesca Predicatori

  • Gestisce le attività per i controlli di fisica ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi;
  • Gestisce le reti di monitoraggio degli Agenti Fisici.

 

DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI VICENZA

Direttore: Paola Salmaso
Via Zamenhof, 353
36100 Vicenza Italy
Tel. 0444-217311 Fax 0444-217347
e-mail: dapvi@arpa.veneto.it
PEC: dapvi@pec.arpav.it

  • Dirige le strutture e le risorse umane sott’ordinate, anche con riguardo agli aspetti disciplinari, nonché gestisce le risorse economiche assegnate, per la realizzazione dei programmi e delle attività di competenza del Dipartimento, secondo gli obiettivi generali fissati dalla Direzione dell’Agenzia;
  • Si raccorda con la Direzione Generale per l’attuazione coordinata delle direttive aziendali;
  • Si raccorda con le strutture degli enti locali e sanitari del territorio per la realizzazione degli obiettivi stabiliti negli accordi di programma, nei programmi annuali e pluriannuali di attività e nelle convenzioni;
  • Istruisce provvedimenti e adotta determinazioni, secondo i regolamenti interni stabiliti dalla Direzione Generale;
  • Svolge le funzioni in materia di sicurezza del lavoro previste da provvedimenti emanati dalla Direzione Generale;
  • Ha la responsabilità del coordinamento della gestione della struttura, dell’attività amministrativa, delle problematiche di sicurezza e del Sistema di Gestione della Qualità;
  • Organizza l’attuazione delle attività di competenza dipartimentale inerenti la manutenzione delle strutture e degli impianti tecnologici, secondo le direttive del Servizio Tecnico-Immobiliare.

 

Il Dipartimento Provinciale di Vicenza si articola in:

 

SERVIZIO CONTROLLI

Dirigente: Alessandro Bizzotto
Tel. 0444-217634 Fax 0444-217617

  • Svolge le funzioni di vicario in caso di assenza o impedimento del Direttore del Dipartimento di afferenza;
  • Organizza, coordina ed ha la responsabilità sulle attività di controllo ambientale sul territorio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Organizza e gestisce l’Istituto della Pronta Disponibilità per il DAP;
  • Gestisce le attività per i controlli sulle fonti di pressione e per la vigilanza ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi.

SERVIZIO MONITORAGGIO E VALUTAZIONI

Dirigente: Ugo Pretto
Tel. 0444-217381 Fax 0444-217347

  • Svolge l’attività di monitoraggio dello stato dell’ambiente ed in particolare delle matrici aria, acque e suolo;
  • Coordina, a livello di DAP, la pianificazione dell’attività, la relativa rendicontazione e la reportistica ambientale;
  • Analizza e valuta i dati ambientali relativi ai fenomeni di inquinamento, mediante l’impiego di modellistica ambientale, con alimentazione dei sistemi informativi aziendali;
  • Coordina e gestisce i dati delle stazioni fisse o rilocabili delle reti di monitoraggio di competenza;
  • Rappresenta il DAP, per delega secondo disposizioni del suo Direttore, presso commissioni varie e collabora all’organizzazione dei rapporti con gli Enti istituzionali terzi;
  • Approfondisce una specifica tematica su scala regionale, a supporto del competente Osservatorio, secondo disposizioni del Direttore Tecnico;
  • Coordina e gestisce attività progettuale anche di valenza internazionale a livello locale e regionale su indicazione della Direzione del Dipartimento dopo approvazione della Direzione Generale;
  • Svolge l’attività di competenza in materia di audit sulle grandi opere.

Unità Operativa Fisica

Dirigente: Laura Belleri

  • Gestisce le attività per i controlli di fisica ambientale sul territorio, secondo l’attività pianificata o le emergenze verificatisi;
  • Gestisce le reti di monitoraggio degli Agenti Fisici.
Azioni sul documento

ultima modifica 22/10/2019 06:56