Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2017 UN INVERNO NON E’ MAI UGUALE ALL’ALTRO. L’IMPORTANZA DI CONOSCERE LE VALANGHE

UN INVERNO NON E’ MAI UGUALE ALL’ALTRO. L’IMPORTANZA DI CONOSCERE LE VALANGHE

20/01/2017

(AAV), Padova 20 gennaio 2017 – Il tempo continua a rimanere buono e stabile con temperature minime a 2000 m di -8°C.
Questo invoglia le escursioni sulla neve, ma le condizioni per lo sci alpinismo e lo sci fuori pista continuano ad essere fortemente limitate a causa dello scarso innevamento. In quota, il vento forte dei giorni scorsi ha determinato dei depositi di neve ventata, nelle conche e negli impluvi, che rappresentano le situazioni critiche per possibili distacchi provocati, prevalentemente con forte sovraccarico, di piccoli lastroni. Pertanto sono da evitare, aggirandoli, conche e impluvi.
In molte zone la montagna veneta è ricoperta da uno strato sottile di neve fino a fondovalle, ma per il periodo, l’innevamento continua ad essere scarso.
Il pericolo di valanghe è moderato (grado 2), oltre i 2700 m, nelle Dolomiti e debole (grado 1) nelle Prealpi.
Per conoscere i cinque gradi della scala di pericolo di valanghe e le indicazioni e misure di sicurezza si rimanda al link http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/neve/approfondimenti/scala-pericolo-valanghe

Dolomiti rosa

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 20/01/2017 15:35