Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2020 L’ARIA IN PROVINCIA DI PADOVA ANCHE NEL 2019 IN LINEA CON IL BACINO PADANO

L’ARIA IN PROVINCIA DI PADOVA ANCHE NEL 2019 IN LINEA CON IL BACINO PADANO

24/06/2020

E' stata pubblicata nel sito ARPAV la relazione annuale sugli esiti del monitoraggio della qualità dell'aria condotto in provincia di Padova nel 2019. La relazione riporta le elaborazioni aggiornate al 2019, delle serie storiche degli inquinanti atmosferici rilevati presso le stazioni di monitoraggio dislocate sul territorio provinciale con specifici approfondimenti su alcuni aspetti meteorologici che maggiormente caratterizzano i processi di accumulo, ristagno o deposizione degli inquinanti sospesi in atmosfera.

Dal punto di vista meteorologico il 2019 è risultato in linea con la media degli anni precedenti; nonostante si registri un lieve aumento della piovosità media, sono prevalse le condizioni poco dispersive e in estate le condizioni favorevoli alla formazione dell’ozono.
Il monitoraggio della qualità dell’aria ha evidenziato quali elementi di criticità il particolato fine, gli idrocarburi policiclici aromatici e l’ozono. Anche il biossido di azoto, in alcune stazioni, si mantiene su livelli di attenzione.
Si evidenza infine che, nonostante negli ultimi anni si sia registrata una riduzione delle emissioni di buona parte degli inquinanti atmosferici, la qualità dell’aria del Bacino Padano, e quindi anche della provincia di Padova, risulta ancora critica per vari inquinanti.

Link alla relazione: www.arpa.veneto.it/arpav/chi-e-arpav/file-e-allegati/dap-padova/aria/relazioni-annuali-provincia-di-padova/QA_Padova_2019.pdf

 

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 24/06/2020 09:18