Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2021 L'ARIA A DOMEGGE DI CADORE. POLVERI PM10 NON CRITICHE, BENZOAPIRENE DA TENERE SOTTO CONTROLLO

L'ARIA A DOMEGGE DI CADORE. POLVERI PM10 NON CRITICHE, BENZOAPIRENE DA TENERE SOTTO CONTROLLO

27/12/2021

 

AAV, 27 dicembre 2021 - La qualità dell'aria a Domegge di Cadore è stata valutata da una campagna di monitoraggio realizzata con stazione rilocabile presso l’istituto comprensivo ubicato di via Garibaldi. Il primo periodo di monitoraggio si è svolto dal 9 settembre 2020 al 10 gennaio 2021 (119 giorni): l'analisi dei risultati è già stata fornita nella relazione consultabile sul sito internet di ARPAV, e ha evidenziato che la criticità per la qualità dell'aria di Domegge è rappresentata dal benzo(a)pirene.

Su richiesta del Sindaco, è stato condotto un secondo monitoraggio, dal 28 luglio al 28 settembre 2021 (63 giorni), durante il quale sono stati analizzati solo gli inquinanti critici e quindi Il benzo(a)pirene.
Gli esiti del monitoraggio ARPAV:

https://www.arpa.veneto.it/arpav/chi-e-arpav/file-e-allegati/dap-belluno/aria/Qualita-dellaria-prov-bl/comune-di-domegge-di-cadore/Report%20Domegge2020-21_MS_SDZS.pdf

In sintesi le polveri PM10 non risultano critiche nel sito considerato, risulta critico il benzo(a)pirene, per il quale è stata registrata una concentrazione media di 3,1 ng/m3, quindi superiore al valore obiettivo di qualità di 1.0 ng/m3, riferito alla media annuale.

 

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 27/12/2021 11:43