Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Acqua Acque interne Bacino Scolante La rete di monitoraggio

La rete di monitoraggio

Le stazioni di monitoraggio del bacino scolante nella laguna di Venezia permettono di stabilire lo stato di qualità ambientale dei corpi idrici sulla base di quanto richiesto dalla Direttiva 2000/60/CE e gli obiettivi di qualità e dei carichi massimi ammissibili secondo il Decreto Ronchi-Costa.

Le date di prelievo vengono stabilite sulla base delle previsioni di marea astronomica, in condizioni di quadratura (quando la marea è debole, non alta né bassa).

La rete di monitoraggio del bacino scolante nella laguna di Venezia, sottoinsieme della rete regionale, è visualizzabile nel geoportale di ARPAV.

Azioni sul documento

ultima modifica 14/07/2022 14:19