Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2022 TEMPESTE IN MONTAGNA. I PRIMI RISULTATI DEL PROGETTO TRANS-ALP

TEMPESTE IN MONTAGNA. I PRIMI RISULTATI DEL PROGETTO TRANS-ALP

28/06/2022

AAV 28 giugno - Il 6 luglio Arpav partecipa a Bolzano a un meeting in cui saranno presentate le attività sviluppate fino ad oggi dal progetto Trans-Alp, avviato a febbraio 2021. Parteciperanno all’evento portatori di interesse, “stakeholders”, di Italia, Austria e Slovenia che si occupano di protezione civile, gestione del territorio, ricerca e altri settori chiave.

Sarà presentata un’analisi dettagliata dei fenomeni meteorologici estremi che hanno colpito in passato l’arco alpino compreso tra Italia e Austria e, grazie a modelli climatici predittivi, sarà mostrata l’evoluzione di questi fenomeni intensi nel prossimo futuro. Sarà inoltre descritta una procedura di valutazione multi rischio di tutti i dissesti naturali o attacchi di parassiti che si possono concatenare a seguito di fenomeni meteorologici estremi, e sarà mostrato il funzionamento di modelli matematici per la valutazione del rischio. L’obiettivo è poter implementare al meglio piani speciali di protezione civile a protezione della cittadinanza e delle infrastrutture.

Arpav è uno dei partner del progetto europeo Trans-Alp, a cui partecipano anche EURAC Research di Bolzano, l’istituto Centrale di Meteorologia e Geodinamica - ZAMG, l’istituto di ricerca forestale austriaco – BFW e la società vicentina Eropean project consulting.

I risultati e gli obiettivi del progetto Trans-Alp sono descritti nell’articolo “Eventi estremi in montagna e protezione civile” a cura di Arpav, pubblicato nell'ultimo numero della rivista Ecoscienza di Arpa Emilia-Romagna.

L’articolo su Ecoscienza (pag. 66)

Il progetto Trans-Alp

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 28/06/2022 09:18