Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Meteo Riferimenti Notizie Venerdì 4 - domenica 6 dicembre 2020 - Tante precipitazioni specie sui monti, dove nevica in particolare sulle Dolomiti

Venerdì 4 - domenica 6 dicembre 2020 - Tante precipitazioni specie sui monti, dove nevica in particolare sulle Dolomiti

07/12/2020
— archiviato sotto:

 

L’avvicinamento di aria artica verso le nostre latitudini convoglia sul Veneto venti di Scirocco; tale configurazione è quella che tipicamente porta sulla nostra Regione le maggiori precipitazioni, specie su rilievi e zone limitrofe.

Le precipitazioni cominciano venerdì in particolare dal pomeriggio e sui monti proseguono fino a domenica sera, ininterrottamente eccezion fatta per alcune interruzioni durante le prima metà di domenica sulle Prealpi Veronesi e Vicentine, mentre sulla pianura risultano discontinue.

Sui monti le precipitazioni inizialmente sono nevose quasi dappertutto ma già nel corso di venerdì aumento del limite delle nevicate fino a circa 1200/1400 m di quota. Tale innalzamento prosegue sabato, sulle Prealpi la quota neve arriva significativamente oltre i 2000 m di quota mentre sulle Dolomiti arriva temporaneamente a 1800/2000 m in serata. Domenica invece quota neve in discesa dapprima sulle Dolomiti, dove già dal pomeriggio arriva a 800/1000 m, e poi anche sulle Prealpi fino a 1300/1500 m a tarda sera.

Gli accumuli sono particolarmente significativi sui monti, dove quasi ovunque vengono superati i 200 m; generalmente si attestano tra i 200 ed i 400 mm ma con punte sul Bellunese di 499 a Sant’Andrea di Gosaldo, 520 a Col di Prà, 523 a Soffranco, 573 sul Cansiglio, 614 a Col Indes, 621 a Valpore. Neve fresca al suolo sulle Prealpi attorno ai 30/70 cm, sulle Dolomiti attorno ai 100/180 cm. Sulla pianura andamento decrescente dalla pedemontana (75/200 mm) al Rodigino e costa centro-meridionale (10/30 mm). Superati alcuni record:

  • 270 mm in 12 ore a Gosaldo è record storico per la montagna (dal 1984);
  • 386 mm in 24 ore a Col Indes è il terzo valore più alto della storia (solo Valpore nel 2013 e 2014 ha valori più alti);
  • 554 mm in 2 giorni a Col Indes è il record storico per tutte le nostre stazioni (precedente record: 539 a Gosaldo, con VAIA);
  • 621 in 3 giorni a Valpore e 614 a Col Indes sono al terzo e quarto posto della storia (battute solo da 667 a Soffranco e 629 Gosaldo, con VAIA).

 

Anche la ventosità è degna di nota.
Venerdì punte di 94 km/h sul Monte Grappa (VI), 103 km/h a Faverghera (BL) e 131 sul Monte Cesen (TV).
Sabato punte di 118 km/h sul Monte Avena (BL), 128 sul Monte Cesen (TV) e 137 a Faverghera (BL).
Domenica punte di 107 km/h sul Cansiglio (BL) e sul Monte Grappa (VI), 135 a Faveghera (BL), 152 sul Monte Cesen (VI).

pioggia_4_6_dicembre2020.JPG

Azioni sul documento

ultima modifica 07/12/2020 18:34